Home / Savigliano / Arriverà un nuovo centro commerciale?

Arriverà un nuovo centro commerciale?

area.jpg

In via Torino, tra la multisala Cinecittà e l’inizio del quartiere residenziale, c’è ancora un prato verde. Quella fetta di terreno fa gola ad alcuni imprenditori del settore immobiliare che sarebbero interessati a costruirvi un nuovo centro commerciale. L’area è grande e vi starebbe un insiediamento di notevoli dimensioni, il più vasto di Savigliano.
La domanda è stata presentata in Regione recentemente. Ora si tratta di vedere se l’operazione andrà in porto o meno. L’Ascom si mette le mani nei capelli: ormai l’ascesa della grande distribuzione sembra incontrollabile. Anche il Comune storce il naso ed ha deciso di porre dei “paletti” decisamente rigidi…

5 commenti

  1. UN ALTRO . ASSURDO .

  2. SECONDO LA MIA OPINIONE SONO GIA’ TROPPI I SUPERMERCATI! IN’S E U2 PERDERANNO LA CLIENTELA SE SI EFFETTUA L’APERTURA DI UN ALTRO IPERMERCATO.

    antonellaprandi66@hotmail.it

  3. Diciamo NO a nuovi centri commerciali, ce ne sono fin troppi. Difendiamo i piccoli esercizi commerciali piuttosto.

  4. Diciamo Si alla concorrenza ed alla possibilità di fare impresa e quindi occupazione.Difendiamo il diritto dei cittadini di scegliere canali commerciali che mirino al contenimento dei prezzi e non tutelino i soliti “furbetti “di quartiere che hanno contribuito largamente alla crescita dei prezzi con l’introduzione dell’euro.Insomma basta con le solite fobie e gli stereotipi che classificano determinate categorie come nemici delle città e dei suoi cittadini.Basta vedere cosa ha generato l’apertura di un nuovo distributore a Savigliano,facendola diventare, nell’insieme, polo di attrazione per l’acquisto di carburanti.
    La sinistra di savigliano(intesa come mano sinistra)

  5. Un centro commerciale apre nuove possibilità e posti di lavoro. Fa girare l’economia visto il sovraffollamento di qualsiasi centro commerciale. Se è davvero di notevoli dimensioni come si dice (lo spazio c’è) i saviglianesi non devono spostarsi chissà dove per poter andare in posti come le GRU a Grugliasco, Mondovicino, Le Fornaci a Beinasco… e ci sarebbe una grande affluenza di persone di altri paesi limitrofi che gioverebbe anche ad altri esercizi di Savigliano. I piccoli supermercati sopravvivono perchè il loro punto di forza è il prezzo concorrenziale preferito ancora da molte famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *