Home / Savigliano / Ashas: 30 anni a fianco dei disabili

Ashas: 30 anni a fianco dei disabili

Ricorrono quest’anno i 30 anni dalla nascita dell’Ashas (Associazione Solidarietà Handicappati Savigliano). Fondata nel 1981 per iniziativa di un gruppo di persone che, in occasione dell’anno internazionale delle persone handicappate promosso dall’Onu, hanno voluto dare avvio a questa associazione di volontariato il cui scopo era quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e soprattutto le istituzioni a rimuovere i pregiudizi e le intolleranze verso le persone disabili e rimuovere gli ostacoli – barriere architettoniche – che ne impedivano una vita sociale e la libera circolazione negli ambiti pubblici. Azione portata avanti negli anni con notevoli e positivi risultati, alla quale si è da subito affiancata una iniziativa volta a fornire un aiuto concreto alle persone disabili, stimolarne il recupero fisico e psichico e favorirne l’inserimento nella normale vita della comunità.
A trent’anni dalla fondazione l’Ashas è diventata una realtà conosciuta in Savigliano e nei comuni vicini anche per le molte manifestazioni pubbliche organizzate dai suoi volontari e altre alle quali ha partecipato: dall’iniziativa rivolta alle scuole “Mosaici in piazza”, agli spettacoli teatrali (ottimo successo hanno ottenuto le recite di “Pinocchio” e “Don Chisciotte”) preparati e studiati con i propri ragazzi; dalla presenza alle manifestazioni pubbliche come la “StraSavian” e “Ottobrando”, alle uscite estive in barca e nei soggiorni marini, e quelle invernali sulle piste da sci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *