Home / Savigliano / Sarà l’Inail a costruire il nuovo ospedale

Sarà l’Inail a costruire il nuovo ospedale

Il nuovo ospedale del territorio di Savigliano, Saluzzo e Fossano sarà costruito dall’Inail. Ci sono infatti 195 milioni destinati a tale struttura nell’ambito di uno stanziamento di 1 miliardo e 642 milioni di euro per otto ospedali in Piemonte (tra cui anche quello nuovo di Cuneo). Il Dpcm sugli investimenti dell’Inail accoglie così tutte le richieste della Regione nell’ambito dell’edilizia sanitaria sul territorio piemontese.

«E’ il risultato di quasi due anni di intenso lavoro con i vertici dell’Inail e del Ministero – commenta l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi –, gli investimenti dell’Istituto avvalorano la bontà del nostro piano di edilizia sanitaria e ci consentiranno di procedere con celerità nella realizzazione di nuovi ospedali di vitale importanza per la Sanità piemontese. Abbiamo bisogno di strutture nuove, tecnologiche e con spazi adeguati, capaci di rispondere alle esigenze emergenti».

Resta ancora da decidere dove sarà costruita la nuova struttura: se accanto a quella attuale (foto) o sulla direttrice Savigliano-Saluzzo. L’assessore, ricevute le proposte dai sindaci del territorio, farà redigere uno studio in merito per prendere la decisione definitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *