Home / Cavallermaggiore / Cavalcaferrovia e pista ciclabile sì, sottopasso no

Cavalcaferrovia e pista ciclabile sì, sottopasso no

CAVALLERMAGGIORE. Se Cavallermaggiore vuole anche il sottopasso per il transito delle bici dopo che il passaggio a livello “del Foresto” sarà eliminato e sarà costruito un nuovo cavalcaferrovia, dovrà pagarselo (ma la spesa per il Comune sarebbe troppo gravosa). Questa la sintesi di quanto comunicato nei giorni scorsi dalla Regione Piemonte. Per raggiungere l’area ecologica, sarà invece realizzata una nuova pista ciclabile (foto). I particolari sul numero attualmente in edicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *