Home / Savigliano / La Savigliano partenopea piange “el pibe de oro”

La Savigliano partenopea piange “el pibe de oro”

SAVIGLIANO. “AD10S Diego”. Diego Armando Maradona, ritenuto dalla maggior parte degli appassionati di calcio il più grande giocatore di tutti i tempi, si è spento lo scorso 25 novembre a 60 anni. Suo il “goal del secolo” con cui, nel Mondiale di Messico ’86, scartò mezza Inghilterra. Poco prima ne aveva segnato uno di mano, proclamandola “la mano de Dios”. Maradona è stato l’idolo del suo Paese, l’Argentina, ma anche di una città, Napoli, a cui regalò scudetti e coppe. Oggi anche la “Savigliano partenopea” lo piange… ne abbiamo parlato coi tifosi napoletani (nella foto, Vincenzo con i suoi cimeli “maradoniani”).
I particolari sul numero in edicola stamattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *