Home / Savigliano / CRS: «Anche nella tempesta, i clienti ci hanno dato fiducia»

CRS: «Anche nella tempesta, i clienti ci hanno dato fiducia»

crs bilancio 2013

«La nostra quota di mercato sulla città di Savigliano è passata nel 2012 dal 39 al 41% circa. Abbiamo fatto uno stress-test sulla nostra reputazione, e lo abbiamo superato». Lo hanno riferito i vertici della Cassa di Risparmio di Savigliano, istituto di credito che lo scorso 26 aprile ha approvato il bilancio 2012.
Dunque, nell’anno più difficile – caratterizzato dall’estenuante “braccio di ferro” con i due dipendenti licenziati, poi riassunti – la banca saviglianese ha “tenuto”. L’Ad Giuseppe Allocco e i dirigenti dell’istituto hanno reso noti i “numeri” dell’anno.
Servizio a pagina 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *