Home / Altri Comuni / Il Mellea fa di nuovo paura

Il Mellea fa di nuovo paura

L’abbiamo scampata bella. Questa volta non c’è stato il temuto replay dell’alluvione del 30 maggio 2008.
A Savigliano il Mellea è rimasto negli argini, uscendo solo in campagna. Così ha fatto il Maira, che però è esondato a Cavallermaggiore e Cavallerleone.
Grazie ad un’opera di prevenzione, tuttavia, si sono evitati i danni. Ma ora servono interventi risolutivi.
Tutta la cronaca ed i commenti.

2 commenti

  1. Facciamo le protezioni sul Mellea quanto prima ma non dimentichiamoci che va rifatto anche il ponte di via Alba. Così com’è fa da imbuto e non garantisce le portate necessarie. Mi pare che nessuno ne parli…..

  2. Ha ragione Arturo, ricordo che se ne parlò anni fa ….. poi più nulla!
    Che fine ha fatto il progetto del nuovo ponte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *