Home / Savigliano / Bocciato il question-time del cittadino

Bocciato il question-time del cittadino

Primo consiglio comunale Cussa

Savigliano. Bocciata la proposta di Antonello Portera (Movimento Cinque Stelle) relativa al “question time del cittadino”. Cioè uno spazio in cui i saviglianesi avrebbero potuto presentare personalmente in Consiglio comunale interrogazioni e interpellanze su temi di interesse generale per la nostra città, da discutere all’interno di un’apposita seduta. Una quota degli interventi sarebbe dovuta spettare per regolamento agli studenti di tutti gli istituti scolastici cittadini. Servizio a pagina 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *