Riecco il problema dell’erba troppo alta

26 giugno 2013 08:010 commentiVisite: 27

erba alta

Ne avevamo parlato già nel settembre scorso. Ed ora, con i primi caldi, il problema si è ripresentato: l’erba alta ai bordi delle strade. Sono passati nove mesi, ma la questione – che non riguarda solo il decoro, ma anche la sicurezza – è tuttora irrisolta.
Chi si deve occupare di buona parte della manutenzione della rete stradale della Granda è la Provincia. L’anno scorso avevamo interrogato il vicepresidente del Consiglio provinciale Giulio Ambroggio (Pd), nostro unico rappresentante a Cuneo. Ci aveva risposto che, a causa dei sempre più pesanti tagli da Roma, non c’erano più i soldi per affidare questi lavori a ditte esterne. Ergo, la Giunta guidata da Gianna Gancia (Lega Nord) era rimasta con soli due trattori. Un po’ pochi per 3.500 chilometri da mantenere in efficienza. Servizio a pagina 3

Tags:

Lascia un commento