Home / Savigliano / Vista red: saviglianesi indisciplinati

Vista red: saviglianesi indisciplinati

via suniglia

L’amara sorpresa è che il 14% di coloro che nei primi trenta giorni sono passati col rosso al semaforo di via Suniglia a Savigliano, e sono stati “beccati” dal sistema di rilevazione fotografica delle infrazioni, è costituito da conducenti saviglianesi. «Una percentuale ancora troppo alta» ha detto l’assessore Osvaldo Tortone.
Il dato fa riflettere. Se si pensa poi che l’Amministrazione comunale aveva deciso di installare il Vista Red proprio per dare maggior sicurezza ai nostri concittadini…
Servizio a pagina 4

Un commento

  1. sono convintissimo che solo con delle serie sanzioni si riesce a disciplinare i niky lauda del paese sopratutto chi non ha rispetto per la vita altrui.sono stato multato anche se in 37 anni di patente è la prima volta che mi viene contestata questo tipo di infrazione ma nonostante la multa da me già pagata sono a favore del vista red,vorrei solo fare una osservazione, anche per evitare che qualcuno possa pensare che sia per fare cassa non sarebbe meglio allungare il tempo dell’arancione di un paio di secondi?io sono papà e nonno e preferisco pagare 100,1000,10.000 multe pur di salvare una vita,però mi interroghererei su quei due secondini in più di arancione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *