Home / Savigliano / Sequestrati 7 quintali di cibo

Sequestrati 7 quintali di cibo

Prosegue l’impegno della Guardia di Finanza per la tutela dei consumatori.
Nei giorni scorsi, la Tenenza di Fossano ha dato via ad un’operazione volta alla repressione delle violazioni di legge in materia di etichettatura e sicurezza alimentare.
In questa circostanza, gli interventi sono stati concentrati su rivendite di prodotti alimentari “etnici” di Fossano, Savigliano e Racconigi, presso le quali i militari del Nucleo Mobile delle Fiamme Gialle fossanesi hanno sequestrato circa 1.700 prodotti alimentari preconfezionati (oltre 7 quintali).
Spiega il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Francesco De Angelis: «Gli alimenti sequestrati – scatolame, spezie, legumi, riso, pasta, bibite analcoliche – riportavano etichette esclusivamente in lingua straniera, perlopiù in arabo e cinese, in quanto si trattava di alimenti verosimilmente non destinati al mercato nazionale italiano, in palese violazione delle disposizioni di legge».
Servizio a pagina 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *