Home / Altri Comuni / Roberto Cota ha rivinto

Roberto Cota ha rivinto

cota.jpg

La solita “menata” all’italiana: per mesi abbiamo parlato dei riconteggi delle schede delle passate elezioni regionali, che sembravano non partire mai. Poi sono partiti. Ora che erano quasi finiti, sono stati fermati.
Nella battaglia post-elettorale tra Mercedes Bresso, uscita sconfitta dalle urne, e Roberto Cota, uscito vincitore, il Consiglio di Stato ha annullato la sentenza del Tar, che a luglio aveva dichiarato illegittime le liste di destra “Al Centro con Scanderebech” e “Consumatori con Cota”, dando il via libera al riconteggio (i voti alle due liste “incriminate” sarebbero stati annullati).
Termina così la vicenda. Il leghista parla di «staordinaria vittoria» e la Bresso si dice «stupefatta». Resta invece in piedi il giudizio per la lista “Pensionati con Cota”, di Michele Giovine. Lui e il padre, il prossimo 15 dicembre, a Torino, dovranno rispondere dell’accusa di “firme false”.
Gli elettori, forse gli unici veramente «stupefatti» da queste vicende, non dovranno tornare alle urne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *