Home / Savigliano / 50.000 euro per l’Abruzzo

50.000 euro per l’Abruzzo

tempera.jpg

In relazione al grave evento calamitoso che ha colpito nell’aprile scorso il territorio dell’Abruzzo, si informa che la sottoscrizione per raccolta fondi a favore della popolazione terremotata – promossa dal Comune di Savigliano, Fondazione Cassa di Risparmio di Savigliano e dalla Banca Cassa di Risparmio di Savigliano – è stata chiusa.
La vasta partecipazione della cittadinanza – la cui grande sensibilità è stata sottolineata da più parti ed in particolare dal Coordinamento provinciale di Protezione Civile – ha consentito di raggiungere con il concorso degli enti promotori la somma di complessivi 50.000 euro.
Di questi, 20.000 sono già stati destinati all’acquisto di una struttura prefabbricata da usare come scuola per i bambini dei campi di accoglienza di Tempèra, mentre la rimanente disponibilità verrà utilizzata, anche con il contributo della Fondazione Lovera Onlus di Cuneo, per l’acquisto di un camper attrezzato idoneamente che verrà utilizzato dalla squadra di psicologi che operano nelle zone terremotate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *