Home / Savigliano / “Bottiglia del sorriso”: consegnati i fondi raccolti

“Bottiglia del sorriso”: consegnati i fondi raccolti

bottiglia.jpg

Si è conclusa la raccolta fondi organizzata da “Il Saviglianese” in occasione dei suoi 150 anni. Grazie alla sottoscrizione aperta in occasione della festa del giornale, lo scorso 26 ottobre, è stato possibile raccogliere 6.600 euro a fronte della vendita di 650 esemplari della “Bottiglia del sorriso” a 10 euro. “Il Saviglianese” si è accollato l’intero costo dell’operazione (compreso l’acquisto delle bottiglie) per far sì che tutte le offerte andassero ai progetti di solidarietà. Come annunciato, infatti, metà della somma ricavata è stata destinata alla missione di Makoulahé, in Cameroun, dove operano suor Annunziata e suor Albertina della Sacra Famiglia, per la costruzione di un pozzo per attingere l’acqua, bene preziosissimo a quelle latitudini.
L’altra metà è stata destinata alla casa di riposo Chianoc, per l’acquisto di un sollevatore.
La “Bottiglia del sorriso” – un ottimo Dolcetto della Cantina di Clavesana con un’esclusiva etichetta a ricordo dei 150 anni – oltreché presso la nostra redazione, è stata distribuita anche dai seguenti negozi ed esercizi pubblici: gastronomia Cocordano di via Mazzini, oreficeria Tallone di piazza Santarosa, ottica Fedon di piazza Santarosa, bar Piazza Vecchia di piazza Santarosa, gioielleria Preziosi di via Torino, centro Tv Colombano di via Torino, panetteria Allocco di via Alfieri, panetteria Calandri di via Tapparelli, panetteria Tavella di piazza Cesare Battisti, Franco fiori di via Sant’Andrea e bar Palladium di piazza Santarosa, hotel Rinaldi di strada Monasterolo.
«Ringrazio – dice il direttore de Il Saviglianese, Valerio Maccagno – tutti i negozi che hanno appoggiato l’iniziativa e tutti i lettori che, con le loro offerte, hanno permesso questa bella iniziativa di solidarietà».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *