Home / Altri Comuni / Telecupole da record

Telecupole da record

telecupole-3.jpg

Lunedì sera, nei locali della discoteca Evita, Telecupole ha presentato i programmi del palinsesto autunno-inverno. A fare gli onori di casa, l’editore Piermaria Toselli. Presentatori dell’evento, Giulio Botto del Tg4 e Sonia De Castelli di “Ballando le Cupole”.
Nel corso della serata, sono stati presentati i lusinghieri risultati in termini di audience dell’emittente cavallermaggiorese, che dal Piemonte irradia il suo segnale fino in Liguria ed in parte della Costa Azzurra e della Lombardia.
Poi, sono stati passati in rassegna tutti i programmi che caratterizzeranno la prossima stagione, presentati direttamente dai protagonisti.
Innanzitutto l’informazione, con la redazione del Tg4 al gran completo (c’erano anche i corrispondenti dalle sedi decentrate). Una novità riguarda il sito internet, www.telecupole.com,  già on-line, dove si possono avere tutte le informazioni sull’emittente e dove si possono vedere i Tg. È stato inoltre annunciato che, in vista delle elezioni, tornerà il salotto di “Monitor”, dedicato alla politica.
È seguita la presentazione dei vari programmi d’approfondimento e cultura – come Itinerari, Obiettivo Agricoltura, Agrisapori, Mondo Agricolo – che continueranno, forti dell’apprezzamento del pubblico.
Poi, spazio all’intrattenimento con “pezzi da novanta” come “Ballando le Cupole”, “Paese che vai, festa che trovi”, “Saluti salutissimi” o “Scacciapensieri”. Sul palco, hanno fatto capolino i protagonisti di queste originali trasmissioni – fiore all’occhiello di una Tv “territoriale”, che non ha subito la colonizzazione delle emittenti lombarde –: volti noti come il comico Pino Milenr, il cantante Piero Montanaro e la presentatrice Ilaria Salzotto.
Oltre a quelli citati, ci saranno ancora tanti programmi, tra cui uno dedicato ai giovani che frequentano l’Evita.
Al timone, un Piermaria Toselli (affiancato dai familiari) pronto alla sfida digitale (tra 6 mesi avremo tutti il decoder), ma sempre ispirato a quell’autonomia che – come ricorda lo storico jingle – ha fatto di Telecupole… la tua Tv del cuor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *