Home / Altri Comuni / «Una spiritualità più intensa»

«Una spiritualità più intensa»

GENOLA. È trascorso ormai più di un anno dall’inizio della pandemia. Un momento epocale, che ha cambiato anche il modo di “essere chiesa”. Abbiamo a questo proposito sentito le impressioni di don Marco Tomatis (in foto), pastore e guida della comunità di Genola. Tutti i particolari sul numero in edicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *