Home / Altri Comuni / Chiuse le aree attrezzate per gioco e sport

Chiuse le aree attrezzate per gioco e sport

A partire da domani, martedì 9 marzo, in tutto il Piemonte non sarà consentito l’utilizzo delle aree attrezzate per gioco e sport (come ad esempio scivoli, altalene, campi di basket, aree skate) in aree pubbliche e all’interno di parchi e giardini pubblici (fatta salva la possibilità di fruizione da parte di soggetti con disabilità). Il provvedimento durerà fino al 20 marzo incluso ed è stato preso, come si legge in una nota della Regione, «al fine di limitare le occasioni di assembramento» (nella foto: un parco giochi di Savigliano durante la chiusura di un anno fa, nel primo lockdown).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *