Home / Cavallermaggiore / Boom di contagi, si riunisce l’Unità di crisi

Boom di contagi, si riunisce l’Unità di crisi

CAVALLERMAGGIORE. Continuano a salire i contagi, il sindaco Davide Sannazzaro (foto) ha convocato per domattina l’Unità di crisi, il gruppo di esperti che si occupa di gestire le emergenze. In due settimane circa, la cittadina è passata da 7 a 69 casi (dato di ieri), «ma il numero è ancora destinato a salire». Lo ha evidenziato lo stesso Sannazzaro, che ha voluto tornare in video per avvisare la popolazione. Riguardo alle scuole, delle 7 classi messe in quarantena, ce ne sono solo più 4: due all’Istituto comprensivo statale (una alle Elementari, l’altra alle Medie) e due all’asilo privato Borrone. Proprio su questa piccola scuola, che conta solo due sezioni, l’Asl effettuerà il tampone a tutti, per poter poi riaprire in sicurezza. Il sindaco fa appello alla responsabilità dei concittadini: «Non è vero che Cavallermaggiore diventerà zona rossa, ma probabilmente da lunedì tutto il Piemonte tornerà in zona arancione e le maggiori restrizioni ci daranno una mano a contenere la situazione. Chiedo a tutti i cavallermaggioresi di pensare a vivere un week-end di responsabilità; è un momento in cui serve il sacrificio di tutti». Guarda il VIDEO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *