Home / Savigliano / La Banca CRS: «Non chiuderemo a Levaldigi»

La Banca CRS: «Non chiuderemo a Levaldigi»

LEVALDIGI (Savigliano). I frazionisti si erano preoccupati per le sorti della Banca CRS quando la direttrice della filiale, nelle scorse settimane, era stata trasferita a Genola. Il loro timore era che, come successo alcuni anni fa per l’ufficio postale di via Michelini, il trasferimento fosse il primo passo verso una prossima chiusura. I vertici dell’istituto di credito saviglianese, in un incontro con il Comune, hanno però garantito che la filiale levaldigese non solo resterà aperta, ma manterrà la stessa operatività.
I particolari sul numero in edicola stamattina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *