Home / Savigliano / Alstom e Bombardier hanno detto «oui»

Alstom e Bombardier hanno detto «oui»

SAVIGLIANO. È fatta. Alstom e Bombardier hanno detto «oui». La multinazionale francese dei treni ha annunciato oggi il completamento dell’acquisizione della canadese Bombardier Transportation. Il fatturato aggregato proforma del nuovo gruppo ammonta a 15,7 miliardi di euro con un portafoglio ordini aggregato pari a 71,1 miliardi di euro. Alstom impiega ora 75.000 persone in 70 Paesi diversi. Tra gli stabilimenti del gruppo c’è la storica “Ferroviaria” di via Ottavio Moreno, che conta circa mille dipendenti (foto). «Oggi è un giorno unico per Alstom e per il settore della mobilità in tutto il mondo – ha dichiarato Henri Poupart-Lafarge, presidente e amministratore delegato di Alstom –: assistiamo alla creazione di un nuovo leader globale che pone le proprie basi nella mobilità intelligente e sostenibile». Altri particolari sul numero in edicola mercoledì 3 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *