Home / Racconigi / Pulizia della città: braccio di ferro Comune-Consorzio

Pulizia della città: braccio di ferro Comune-Consorzio

RACCONIGI. Braccio di ferro tra il Comune e il Consorzio rifiuti sulla pulizia della città. Carente, secondo il sindaco Valerio Oderda, che dichiara: «Fino a quando non verranno rispettati i punti del capitolato, l’Amministrazione comunale non effettuerà i pagamenti alla ditta appaltatrice». Replica Fulvio Rubiolo, saluzzese, presidente del Consorzio Csea (che si occupa di 52 Comuni nell’area di Savigliano, Saluzzo, Fossano): «Stiamo facendo in tutti i centri abitati sopralluoghi e verifiche mirate proprio sulla spazzatura delle strade e sugli altri servizi in elenco del capitolato ed a Racconigi non ci risulta una situazione così tragica. Certamente sarebbero possibile delle migliorie integrando certi servizi, implementandoli». I particolari sul numero in edicola stamattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *