Home / Altri Comuni / Case di riposo, lo “scippo” del personale

Case di riposo, lo “scippo” del personale

MARENE. In questi giorni emerge la presa di posizione del sindaco Roberta Barbero e del presidente della casa di riposo “Don Rolle” Edoardo Pelissero rispetto alla situazione che sta vivendo l’Rsa marenese e, con essa, tante altre strutture piemontesi. «Abbiamo voluto denunciare una condizione che sta diventando insostenibile: c’è una vera emorragia di personale dalle case di riposo. La nostra non è una polemica verso il personale, che ha fatto le sue scelte, ma sull’accaparramento del personale da parte della “parte pubblica”». I particolari a pagina 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *