Home / Altri Comuni / Ospedali in affanno: servono altri letti per i malati Covid

Ospedali in affanno: servono altri letti per i malati Covid

Nessuno vuol fare allarmismo, ma la situazione nella nostra Asl è la seguente: in questi giorni i posti letto finora destinati ai malati di Covid si sono riempiti. Lunedì, su 206 letti, di liberi ce n’erano 3. Posti con il contagocce anche a Cuneo e a Verduno. È corsa contro il tempo a realizzarne altri. Per ora preoccupano meno le terapie intensive, nella nostra regione occupate per poco più della metà, ma i posti letto per i ricoveri “ordinari” per le persone colpite dal Covid. Nei giorni scorsi la Regione ha nominato commissario Asl per l’emergenza il dottor Giuseppe Guerra, che già dirige gli ospedali di Savigliano e Saluzzo e che durante la “prima ondata” aveva gestito la situazione critica di Tortona. Il primo provvedimento deciso riguarda il SS. Annunziata: proprio qui, in questi giorni, vengono realizzati nuovi posti letto. Altri vengono attivati a Mondovì. A Cuneo, seconda tenda dell’Esercito.
I particolari a pagina 4


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *