Home / Altri Comuni / Miti, religioni, pratiche dell’uomo contemporaneo

Miti, religioni, pratiche dell’uomo contemporaneo

CUNEO. Torna, da martedì 15 a sabato 19 settembre, la Summer School del Cespec (Centro Studi sul Pensiero Contemporaneo) dal titolo “Destini spirituali. Miti, religioni, pratiche dell’uomo contemporaneo”. La XIII edizione sarà a partecipazione limitata per via delle norme anti-Covid, ma non impedirà al pubblico di prendere comunque parte ai tanti seminari proposti. Si inizia martedì, alle 15, presso la sede universitaria ex-Mater Amabilis di Cuneo (via Ferraris di Celle, 2) con un seminario sul tema “Soggettività e spiritualità nell’era ipermoderna”; intervengono Paolo Costa (Fondazione Bruno Kessler) e Glauco Piccione (Università di Genova). La Summer School 2020, che si svolge grazie al contributo di Fondazione Crc e Fondazione Crt, si presenta come una settimana di lezioni e seminari che si svolgeranno a Cuneo fino al 19 settembre e altri eventi correlati in programma sul territorio il prossimo autunno. Parteciperanno studenti universitari e giovani studiosi provenienti da tutta Italia, ai quali sarà offerta la possibilità di prendere parte attivamente agli incontri presentando relazioni nel corso delle sessioni della Scuola e intervenendo ad un workshop loro dedicato. La Summer School si svolge in collaborazione e con il patrocinio di Città di Cuneo, Alliance Française, Dipartimento di Giurisprudenza UniTo, Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione UniTo, Istituto Superiore di Scienze Religiose – Studio Teologico Interdiocesano Fossano, Centro Culturale Protestante, Lions Club Cuneo, Liceo “G. Peano – S. Pellico” di Cuneo. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti (fino ad esaurimento posti) previa registrazione all’indirizzo mail centrostudi.cespec@gmail.com o telefonando al numero 338/4719823. Alle attività in presenza farà seguito un ricco calendario di iniziative online, per le quali si invita a visitare il sito www.cespec.it e la pagina facebook del Cespec.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *