Home / Savigliano / “Movida”: il messaggio del sindaco di Savigliano

“Movida”: il messaggio del sindaco di Savigliano

SAVIGLIANO. Le immagini della “movida” viste in settimana in diverse città italiane hanno creato più di una preoccupazione: giovani senza mascherina, che non tenevano le distanze. Il sindaco Giulio Ambroggio si augura che qui non accada lo stesso: «Domani, 23 maggio riapriranno bar e ristoranti – dice il primo cittadino –. Devo confessarvi che sono un po’ preoccupato, perché ho paura che una grande folla si riversi disordinatamente nei vari locali, vanificando tutto il grande lavoro fatto finora. Mi fido però degli esercenti che hanno fino adesso dimostrato grande senso di responsabilità, così come voglio dare fiducia ai saviglianesi che hanno saputo vivere con serietà ed impegno il triste periodo della chiusura. Quindi cerchiamo di rispettare le regole: tutti con le mascherine, distanza interpersonale e nessun assembramento. È possibile divertirsi anche attenendosi alle varie normative. Buon fine settimana a tutti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *