Home / Savigliano / Il sindaco: «Non vanifichiamo i sacrifici fatti finora!»

Il sindaco: «Non vanifichiamo i sacrifici fatti finora!»

SAVIGLIANO. «Oggi, lunedì 4 maggio, inizia la cosiddetta fase due: non è “liberi tutti”. Attenzione a non vanificare tutti i sacrifici fatti finora». L’appello è del sindaco Giulio Ambroggio, consapevole del clima di euforia che l’avviso della “fase 2” può creare. «Il virus continua ad essere presente – aggiunge il primo cittadino – e a minacciare la nostra incolumità. Rispettiamo le regole con serietà e rigore come abbiamo fatto alla riapertura dei mercati. Mascherine, distanza di almeno un metro, nessun assembramento, a correre e a camminare non in gruppo, file ordinate per andare nei bar e ristoranti a prendere cibo da asporto e poi andarlo a consumare a casa e non in giro. Solo così potremo vincere questa battaglia e ritornare, speriamo presto, ad una vita normale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *