Home / Savigliano / Riaprono i parchi, ma non le aree giochi per bambini

Riaprono i parchi, ma non le aree giochi per bambini

SAVIGLIANO. In città da lunedì riapriranno alcuni parchi e passeggiate, ma le aree giochi per bambini al momento restano chiuse. È quanto ha deciso il sindaco Giulio Ambroggio con un’ordinanza che decorrerà dal 4 maggio.

Sono previsti:

  • La riapertura dei sentieri Tortone e Pacifico, delle passeggiate arginali lungo i fiumi, di tutti i parchi cittadini ad eccezione di quelli ubicati in via Lamarmora ed in viale Gozzano (tra il tennis club e la bocciofila) e del giardino Bergamin in piazza Cavour;
  • La riapertura delle aree di sgambamento cani;
  • La reiterazione della chiusura delle aree gioco per i bambini ubicate in tutti i parchi ed i giardini pubblici (foto), mediante delimitazione con nastri bicolore al fine di inibirne l’accesso;
  • La reiterazione della chiusura di tutti i campi da gioco a squadra (calcio, basket, pattinaggio, etc.), in tutto il territorio compreso il campetto posto ad angolo tra le strade S. Giacomo e Monasterolo;
  • Cartelli di richiamo al rispetto delle regole sul distanziamento sociale ed obbligo di mascherina saranno affissi ai principali accessi delle aree.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *