Home / Altri Comuni / Protesta in Pronto soccorso: «Ridateci la caposala!»

Protesta in Pronto soccorso: «Ridateci la caposala!»

SAVIGLIANO. Sono usciti fuori dal Pronto soccorso per inscenare la loro protesta, con un chiaro messaggio: “Ridateci la nostra caposala” (foto).
Sono gli infermieri del Pronto Soccorso del Santissima Annunziata, che hanno perso la loro coordinatrice, mandata a lavorare presso l’ospedale di Verduno, aperto proprio in questi giorni dopo vent’anni di attesa e destinato a far fronte all’emergenza Coronavirus. Gli infermieri si dicono «disperati» per aver perso, in un momento così importante, quella che definiscono la loro “àncora”. E hanno scritto al governatore del Piemonte, Alberto Cirio.
I particolari alle pagine 2 (articolo) e 30 (lettera)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *