Home / Racconigi / A Racconigi chiuse le aree verdi, vietato sedersi sulle panchine

A Racconigi chiuse le aree verdi, vietato sedersi sulle panchine

RACCONIGI. Il sindaco Valerio Oderda (foto), con un’ordinanza emanata poco fa, ha dato un’ulteriore stretta alle norme anti-contagio già valide in città. L’ordinanza vieta la fruizione di aree verdi, parchi giochi e panchine (anche l’accesso agli “orti urbani” di località Cayre viene limitato). Il primo cittadino raccomanda inoltre il rispetto di tutte le norme igieniche e di distanza sociale («almeno un metro, meglio se due» da una persona all’altra recita l’ordinanza), di usare la mascherina e di limitare il più possibile le uscite per spesa (una persona sola, per due volte la settimana, eccetto per l’acquisto di farmaci), di non uscire per passeggiate o attività sportive (se non per comprovati motivi di salute). Chi porta fuori il cane, si raccomanda lo faccia nel raggio di cento metri da casa. Le forze di polizia controlleranno il rispetto dell’ordinanza (CLICCA QUI per il testo completo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *