Home / Savigliano / S’intitola un piazzale a martire delle foibe

S’intitola un piazzale a martire delle foibe

SAVIGLIANO. La città celebra il Giorno del ricordo dei martiri delle foibe e degli esuli dall’Istria e dalla Dalmazia. La ricorrenza ufficiale è il 10 febbraio, ma in città le celebrazioni si svolgono oggi, domenica 9 febbraio. Alle ore 11 è in programma la tradizionale deposizione di una corona di fiori presso il monumento (foto) a ricordo della tragedia delle foibe e dell’esodo Giuliano-Dalmata (via Martiri delle Foibe, nel piazzale di fronte al cinema multisala di via Torino). La cerimonia è organizzata dal Comune in collaborazione con l’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. A seguire si procederà con l’intitolazione della piazza antistante aNorma Cossetto, martire delle foibe e medaglia d’oro al valor civile alla memoria. Alle ore 21, a palazzo Taffini (via Sant’Andrea n. 53) si terrà un concerto di musica classica. Ingresso libero. La cittadinanza è invitata a partecipare alle celebrazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *