Home / Savigliano / Pochi medici in Pronto Soccorso, servono rinforzi

Pochi medici in Pronto Soccorso, servono rinforzi

SAVIGLIANO. «Ci mancano 15 medici. Ad oggi siamo rimasti in 6 “in battaglia”». Non lasciano spazio ad interpretazioni le parole di Giorgio Nova (foto), primario del Pronto Soccorso del Santissima Annunziata. Un reparto che, con 45.000 accessi l’anno, avrebbe bisogno di più del triplo di “camici bianchi”. E proprio la mancanza di medici è oggi il problema principale della nostra Asl. Per ora a “tamponare” ci pensano i dottori dei vari reparti che scendono nel dipartimento di emergenza a dare una mano. E poi ci sono i medici che si occupano dei casi più lievi, i “codici bianchi”. Ma la situazione non è certo rosea. I particolari a pagina 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *