Home / Racconigi / Ore di apprensione per il futuro dell’Ilva

Ore di apprensione per il futuro dell’Ilva

Racconigi. C’è preoccupazione tra i lavoratori per l’evolversi della situazione Ilva, dopo che, nella giornata di lunedì, l’ArcelorMittal ha annunciato il recesso dal contratto con cui un anno fa aveva rilevato il colosso dell’acciaio. Lo stabilimento di Racconigi è legato a doppio filo con Taranto, tant’è che davanti ai cancelli del polo siderurgico racconigese, sulla strada che porta a Carmagnola, sono ricomparse le bandiere rosse della Fiom-Cgil. La situazione varia ora dopo ora: i sindacati sono a Roma per seguire ogni sviluppo. I particolari a pagina 17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *