Home / Savigliano / La Regione ribadisce: «L’emodinamica resta a Savigliano»

La Regione ribadisce: «L’emodinamica resta a Savigliano»

Savigliano. In merito a talune notizie di stampa diffuse in questi giorni, l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi, è intervenuto con una nota per smentire nel modo più assoluto che “l’Emodinamica (servizio indispensabile per curare l’infarto, ndr) del nuovo ospedale di Verduno assorbirà quella operativa presso l’ospedale di Savigliano”. «L’Emodinamica di Savigliano – osserva Icardi – non è mai stata in discussione, perché attiene a quei servizi che caratterizzano il modello di Sanità sul territorio considerato prioritario dalla nostra Amministrazione». Nella foto, la sala di Emodinamica del Santissima Annunziata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *