Home / Spettacoli / “La Santità Sconosciuta” debutta con i giovani talenti

“La Santità Sconosciuta” debutta con i giovani talenti

Cherasco. La 14ª rassegna “La Santità Sconosciuta” debutta sabato 26 ottobre (ore 21) al santuario di Nostra Signora del Popolo con il gemellaggio tra Piemonte e Liguria. L’Orchestra Sinfonica di Sanremo e il Progetto Giovani Talenti Italiani s’incontreranno per sostenere il futuro della grande musica italiana, erede di una tradizione che il violinista Uto Ughi (in foto, direttore della rassegna) rappresenta al vertice. Il progetto – che consiste nell’avviare i giovani musicisti a una carriera concertistica da solisti – è fortemente voluto dal maestro e dai fratelli saviglianesi Ivan e Natascia Chiarlo (organizzatori della manifestazione) e presenterà quattro giovani virtuosi: Ginevra Costantini Negri, pianoforte, Indro Borreani, Clara Novarino e Francesco Mardegan, violini che inizieranno una tournée concertistica. Si esibiranno infatti stasera, giovedì 24 ottobre, al Casinò di Sanremo, venerdì ad Ovada e sabato Cherasco, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica di Sanremo (ingresso gratuito). In programma pezzi emblematici dalla grande tradizione violinistica e pianistica. «L’intento – spiegano i fratelli Chiarlo – è creare una collaborazione positiva e proficua tra Piemonte e Liguria in campo culturale, musicale ed artistico. La finalità è rafforzare i legami per realizzare progetti artistici e musicali al fine di portare un’offerta interessante sui territori delle due regioni». Oltre ai concerti tra Piemonte e Liguria, sono in programma anche progetti per giovani musicisti italiani come le masterclass di alto perfezionamento con i più grandi artisti della musica classica (Uto Ughi è il direttore artistico del Progetto Giovani Talenti) e concerti loro dedicati. Altri appuntamenti della “Santità Sconosciuta”: domenica 27 ottobre il grande pianista iraniano Ramin Bahrami e il noto flautista italiano Massimo Mercelli, domenica 10 novembre Uto Ughi proporrà le Quattro Stagioni di Vivaldi, domenica 17 novembre concerto lirico con il soprano Norma Fantini (eccetto quello di sabato 26, i concerti – tutti alle 21 – sono a pagamento: biglietti su Ticket One).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *