Home / Cavallermaggiore / Ospedale? Sì al restauro, ma Cavallermaggiore si lancia

Ospedale? Sì al restauro, ma Cavallermaggiore si lancia

Savigliano. Ad una settimana dal caso “nuovo ospedale”, tirato fuori (per ora solo come ipotesi) dal neo assessore regionale alla sanità Luigi Icardi, la politica saviglianese fa quadrato. Sia il sindaco Giulio Ambroggio che il presidente degli Amici dell’ospedale Remigio Galletto che il consigliere regionale Matteo Gagliasso restano dell’idea originaria: la strada maestra per il futuro del Santissima Annunziata è il restauro dell’esistente. Tutti ammettono, però, che se la spesa dovesse gonfiarsi troppo, allora tanto varrebbe fare un ospedale nuovo. Dove? A cogliere la palla al balzo è il sindaco di Cavallermaggiore, che propone l’area Campiello, destinata a svuotarsi. i particolari alle pagine 3 e 11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *