Home / Savigliano / La Guardia di Finanza scopre lavoratori in nero nell’area saviglianese

La Guardia di Finanza scopre lavoratori in nero nell’area saviglianese

Nelle scorse settimane la Guardia di Finanza di Cuneo ha effettuato alcuni controlli nel settore del contrasto al cosiddetto “sommerso di lavoro”. In particoltare, i Finanzieri di Fossano hanno scoperto un’impresa, avente sede nel Saviglianese ed operante nel settore della ristorazione, dove veniva impiegata manodopera “in nero”. I particolari sul prossimo numero in uscita mercoledì 9 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *