Home / Savigliano / L’emodinamica resterà qui

L’emodinamica resterà qui

Savigliano. Il servizio di emodinamica, fondamentale per curare tempestivamente l’infarto, rimarrà al Santissima Annunziata anche dopo l’apertura dell’ospedale di Verduno. La buona notizia è stata portata venerdì scorso da Luigi Icardi, neo assessore regionale alla Sanità. Anni di spauracchio cancellati in pochi secondi. Nella sua visita a Savigliano, dove ha incontrato i sindaci del territorio, Icardi ha anche detto di voler continuare con il “piano Magni” che prevede l’ammodernamento degli ospedali di Savigliano, Saluzzo e Fossano. I particolari a pagina 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *