Home / Cavallermaggiore / Bagni pubblici, che grattacapi!

Bagni pubblici, che grattacapi!

Non si può più nemmeno andare al bagno in pace. A Savigliano, dopo ben tre gare per trovare una ditta di pulizie che tenesse lindi i dieci servizi igienici cittadini, dallo scorso gennaio il gestore era stato trovato. Ora l’impresa, però, è fallita e va sostituita. A Cavallermaggiore, invece, il Comune ha deciso di eliminare due dei quattro bagni a disposizione della popolazione (uno è stato persino demolito). Il che ha creato qualche polemica, arrivata fino in Consiglio comunale. I particolari alle pagine 4 e 14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *