Home / Cavallermaggiore / Sfida all’ultima mazzata tra due città vicine

Sfida all’ultima mazzata tra due città vicine

Savigliano e Cavallermaggiore sono fra i 17 Comuni della nostra provincia in battaglia per aggiudicarsi i fondi del “bando distruzione” della Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo. L’iniziativa è nata l’anno scorso per buttare giù vecchi o malconci manufatti e riqualificare le nostre città. Quest’anno, per la prima volta, anche i cittadini possono votare direttamente, via internet. Savigliano vuol buttar giù la tettoia di piazza Cavour (foto sopra), Cavallermaggiore un vecchio magazzino interrato dietro le scuole medie (foto sotto). Al momento, Cavallermaggiore è avanti 800 a 500. Ma per votare c’è tempo fino a domenica 19 maggio sul sito www.bandodistruzione.it. Ad ogni click, una mazzata. I particolari a pagina 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *