Home / Savigliano / La Fiera apre le porte al cibo

La Fiera apre le porte al cibo

Sessantamila visitatori all’area fieristica in quattro giorni di evento

SAVIGLIANO. Mentre su una moderna “app” il suo telefonino contava gli accessi in fiera (sabato, 1.000 ingressi nei primi 8 minuti di apertura, circa 60.000 alla fine della 4-giorni), il presidente dell’Ente Manifestazioni Andrea Coletti svelava il progetto del nuovo corso della Fiera della meccanizzazione agricola. L’edizione appena chiusa, la 38ª, è stata definita «l’anno zero» della kermesse del futuro. Dal 2020, la fiera saviglianese farà spazio anche al cibo, il prodotto finale del lavoro agricolo. I particolari a pagina 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *