Home / Racconigi / Non piacciono le barriere davanti al Chiarugi

Non piacciono le barriere davanti al Chiarugi

barriere davanti al Chiarugi

Racconigi. L’Asl sta mettendo in sicurezza il “Chiarugi”, l’ex ospedale psichiatrico nel pieno centro della città, da tempo dichiarato pericolante. Nei giorni scorsi in via Lobetto e via Fiume sono comparsi blocchi di cemento e reti con la funzione di bloccare eventuali macerie in caso di crollo. Ma i residenti sono preoccupati, e protestano. I particolari nell’articolo a pagina 17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *