Home / Savigliano / Alstom: fusione a gennaio, ma non si trovano saldatori

Alstom: fusione a gennaio, ma non si trovano saldatori

Il Pop, nuovo treno regionale di Alstom

Savigliano. Alstom e Siemens, i due colossi del mercato dei treni, viaggiano a velocità sostenuta verso la fusione. Il semaforo verde potrebbe arrivare nel gennaio del prossimo anno. In attesa di sapere che fine potrà fare lo stabilimento di Savigliano in un disegno di portata globale, venerdì scorso azienda e sindacati si sono incontrati per fare il punto su diversi temi. Sul fronte dell’occupazione, i sindacati hanno evidenziato la paradossale situazione dei saldatori: servono, ma non si trovano. I particolari nell’articolo in prima pagina.

2 commenti

  1. Ma fare una ricerca presso gli uffici di collocamento ovvero i centri per l’impiego di Ceva e Mondovì ? I saldatori disponibili si possono trovare … Sergio Morando

  2. E possibile inviare cv ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *