Home / Racconigi / Il sacerdote gela il sindaco: «Si tenga pure la targa»

Il sacerdote gela il sindaco: «Si tenga pure la targa»

A sinistra, monsignor Troya durante la messa

RACCONIGI. Episodio imbarazzante, domenica scorsa, durante la festa solenne presso il santuario reale di Madonna delle Grazie. Durante la messa è stato celebrato il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale di monsignor Gianfranco Troya, figura di spicco della città del castello. Perciò, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Valerio Oderda voleva consegnargli una targa ricordo. «Lasci stare, non è il caso» ha risposto però il sacerdote, che in passato era stato anche consigliere in municipio. E ha chiesto di rimettere la targa nella scatola… I particolari nell’articolo a pagina 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *