Home / Savigliano / Una mano in più per Gerald, la giovane speranza granata

Una mano in più per Gerald, la giovane speranza granata

gerald-toro-prima

Chi da ragazzo non ha sognato di diventare calciatore? Per molti è rimasto un sogno, ma per qualcuno quel sogno si sta avvicinando piano piano. Parliamo del giovane Gerald – classe 2003, di origini nigeriane – che, dopo anni di “gavetta” nella Saviglianese, dalla stagione 2016/2017 ha iniziato a giocare nella squadra giovanissimi del Toro. La passione per il calcio non l’ha distolto dallo studio. A scuola continua a frequentare con profitto. Per questo motivo, sabato scorso a Gerald è stata assegnata una borsa di studio dalla Caritas cittadina. Servizio a pagina 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *