Alstom, avanti a ritmo di Pop

8 novembre 2017 09:140 commentiVisite: 28

alstom-treno-regionale-pop-modello

Tra pochi giorni inizierà, presso lo stabilimento Alstom di via Ottavio Moreno, la produzione del Pop, il nuovo treno per il trasporto regionale. Insieme al “cugino” Rock, prodotto da Hitachi, sta girando l’Italia per farsi conoscere. Un modello a grandezza naturale dei due treni è visitabile in piazza Castello, a Torino. Trenitalia ha acquistato i nuovi convogli per rinnovare, entro il 2020, il suo parco mezzi sulle piccole tratte dello Stivale. In occasione della presentazione torinese, abbiamo incontrato l’amministratore delegato Michele Viale, per parlare – tra le altre cose – del prossimo matrimonio con Siemens e dei suoi risvolti sull’occupazione. «Non abbiamo alcun timore – ha risposto – perché noi abbiamo i nostri contratti e i nostri progetti da portare avanti e da finire. E stiamo partecipando ad altre gare». Novità anche sulla Savigliano-Saluzzo. Servizi a pagina 2.

Tags:

Lascia un commento