Pasticcio nelle casse comunali

4 ottobre 2017 08:370 commentiVisite: 74

lavori-via-s-andrea

Savigliano. Di solito, quando si avvicendano le amministrazioni pubbliche (dal Comune alla Regione, fino al Governo), chi si è appena insediato accusa chi c’era prima di aver speso troppo. Solitamente, però, questo succede quando a prendere il potere è la parte avversa. A Savigliano, invece, è successo che la Giunta di centrosinistra abbia dovuto correggere una manovra della precedente Giunta, sempre di centrosinistra.
La questione ruota intorno ai finanziamenti regionali per i lavori di via Sant’Andrea. «Non voglio colpevolizzare né scusare nessuno – ha detto l’assessore Michele Lovera in Consiglio comunale – ma a bilancio noi abbiamo trovato un finanziamento regionale a fondo perduto per l’intera cifra (310.000 euro). Invece, il finanziamento a fondo perduto è solo il 20%, mentre l’80% (248.000 euro) è paragonabile ad un mutuo a tasso zero». E va restituito. Servizio a pagina 3.

Tags:

Lascia un commento