Portavano il tricolore, ora si sono messi il saio

20 settembre 2017 08:240 commentiVisite: 32

comune-cavallermaggiore

Cavallermaggiore. Dal potere temporale a quello spirituale: è successo a due ex sindaci di Cavallermaggiore, Mauro Mana e Michele Baravalle. Nei giorni scorsi, entrambi sono stati chiamati a guidare due confraternite della città, San Rocco e i Battuti Bianchi. Dopo aver indossato per dieci anni la fascia tricolore – Mana negli anni ‘80, Baravalle nel primo decennio 2000 – ora indosseranno (anzi, continueranno ad indossare) il saio blu di San Rocco e quello bianco dei “Battuti”, le divise ufficiali delle due Confraternite quando sfilano durante le processioni. Servizio a pagina 13.

Tags:

Lascia un commento