Acqua, sì al piano trentennale

13 settembre 2017 08:400 commentiVisite: 16

depuratore-prima

Nonostante il voto contrario dell’area saviglianese, il Piano d’ambito sull’acqua è stato approvato lunedì dalla Conferenza d’ambito, riunitasi a Cuneo, con l’82% dei voti.Si tratta del programma di investimenti nel settore (acquedotti, depuratori, fognature) per i prossimi trent’anni: oltre 700 milioni di euro. Come stabilisce la legge, verranno recuperati con le tariffe, di cui si ipotizza un aumento medio del 20% nei primi 10 anni (aumento che dovrebbe poi ridursi progressivamente fino al 12% a fine periodo). Nulla è comunque definitivo: ci sono ancora 90 giorni di tempo per presentare osservazioni e correzioni. Servizio a pagina 4.

Tags:

Lascia un commento