Home / Savigliano / Tutti esordienti in Giunta

Tutti esordienti in Giunta

giunta-ambroggio-prima

Savigliano. «Innovativa e competente». Così Giulio Ambroggio, durante la campagna elettorale, aveva definito la Giunta che aveva in mente per Savigliano. In soli tre giorni (tanto da pensare che un’idea ce l’avesse già) l’ha tirata fuori dal cassetto e sabato l’ha presentata in municipio.
Gli assessori sono tutti debuttanti nella “stanza dei bottoni” e per la prima volta ci sono più donne che uomini (tre contro due, a cui si aggiunge il sindaco). Ritornano, inoltre, gli assessori esterni, ovvero i “tecnici” di fiducia del sindaco che non si sono presentati alle elezioni come candidati consiglieri. I due esterni – Michele Lovera e Isabella Botta – sono stati chiamati dal sindaco per aver già affrontato le rispettive materie (bilancio e assetto del territorio, in particolare) durante le proprie esperienze lavorative. Promozione sul campo, invece, per Alessandra Frossasco e Paolo Tesio, che erano già consiglieri comunali. Esordiente assoluta in politica, invece, Laura Liberti. Servizi alle pagine 2 e 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *