Home / Racconigi / Due città scelgono il sindaco

Due città scelgono il sindaco

scheda-elezioni-comuni

Domenica si vota a Savigliano e a Racconigi, i due centri più grandi della nostra zona. In tutto sono chiamati alle urne oltre venticinquemila elettori.A Savigliano si sfidano in cinque: Tommaso Gioffreda per il centrodestra, Maurizio Schininà per il Popolo della famiglia, Antonello Portera per il Movimento 5 Stelle, Piergiorgio Rubiolo per il “polo civico” e Giulio Ambroggio per il centrosinistra. Se uno di loro otterrà il 50%+1 dei voti, sarà subito eletto. Altrimenti, i due candidati che avranno ottenuto più consensi si sfideranno quindici giorni dopo, il 25 giugno, al “ballottaggio”. Per chi non si fosse ancora fatto un’idea, l’invito è di partecipare al pubblico dibattito che si terrà questa sera, mercoledì 7 giugno, alle 20.45, sotto l’ala polifunzionale di piazza del Popolo. A Racconigi si sfidano in quattro, tutti già “politici navigati”: il quattro volte primo cittadino Adriano Tosello (lista civica Tosello), il sindaco uscente Gianpiero Brunetti (Racconigi Città viva), il già candidato Niko Bissardella (Movimento 5 Stelle) e il consigliere comunale uscente (e prima ancora assessore) Valerio Oderda (Officina Racconigi).
All’ombra del castello, niente ballottaggi: chi otterrà anche un solo voto in più degli avversari, nella notte fra domenica e lunedì sarà già sindaco di Racconigi. Servizi da pag. 7 a pag. 10 e alle pagine 25 e 27.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *